Gucki Fuorisalone Guide 2017

This post is also available in Inglese

Blogger, stylist ma anche solo amanti di interior design: queste sono le 12 piante che non potete non avere. Pinterest parla forte e chiaro: bisogna avere il pollice verde e trasformare la casa in una vera giungla, ma assolutamente super stylish!

Ancora con Ficus Benjamin e orchidee? Non siamo più nel 2009: le piante che oggi fanno tendenza sono esotiche, foglie maxi o micro, colorate, decorate… strane!
Anche nel giardinaggio ci sono mode e tendenze da seguire.

Ecco le piante must-have:

Pilea paperomioides

Detta anche pianta delle monete cinesi, è stata importata in Europa dalla Cina a metà ‘900 da un missionario norvegese, è la regina del verde in stile nordico.

Banano

Una delle mie piante preferite a cui ho presto ceduto e ora, quando mi siedo sul divano, mi sento un po’ nella giungla! Le foglie si “srotolano” a vista d’occhio e sono meravigliosamente giganti e lisce!

Monstera o Filodendro

Altra pianta tra le mie super preferite. Da quando siamo stati alle Hawaii, sono perdutamente innamorata delle sue foglie giganti.

Kalanchoe beharensis

Volgarmente detta Foglia di elefante, ha foglie che sembrano fatte di velluto di un colore verde salvia/grigio raffinatissimo. Immancabile!

piante da appartamento

Photo Christina Kayser Onsgaard

Trifoglio oxalis

Pianta comune e “povera” regala dei piccoli fiorellini di vari colori. Tanta soddisfazione con poco sforzo!

Pothos

È stata la prima pianta che ho comprato appena sposata e ancora fa la sua meravigliosa scena in bagno! Davvero poco impegnativa, perfetta da mettere in bagno per creare “cascate” verdi. Si presta anche per l’idrocultura (molto Pinterest!).

Senecio rowleyanus

È una pianta succulenta a portamento cascante, con piccole foglie “a pallina” tanto che in inglese è chiamata “String of pearls”. Perfetta per essere coltivata in vasi sospesi.

Ficus Lyrata

In natura è un grande albero, in vaso può raggiungere anche i 2 metri di altezza, ha un tronco sottile e ordinato e foglie gigantesche! Il vostro Instagram ringrazierà! 😉

Calatea o Maranta

Questa famiglia di piante comprende più di 150 specie tutte però caratterizzate da foglie bellissime e decorative. La sua particolarità è proprio la bellezza delle foglie: da una parte nelle sfumature del verde con striature chiare e dall’altra in varie tonalità che vanno dal rosso al viola. Questa pianta è stato il mio ultimo acquisto da Ikea 😉

Piante grasse

Maxi o mini, le piante grasse non passano mai di moda!

Agave

Dal greco ἀγαυός, “illustre”, “nobile” è una succulenta che può avere dimensioni scenografiche e colori che variano dal verde scuro (alcune varietà hanno persino la “pagina inferiore” della foglia viola) ai toni del grigio.

Idrocultura

L’idrocultura è un tipo di coltivazione che consente alle piante di crescere in acqua. Niente terra, né dubbi su quando bagnarle. Basterà rabboccare l’acqua ogni tanto. Sono tantissime le piante adatte all’idrocultura, tra queste capelvenere, photus, dracene, ficus, filodendro, calatea, violetta africana ma anche patate, noccioli di avocado…

Enjoy!

 

Foto cover Vtwonen